credits

Terapie strumentali > Elettroterapia

Un'apparecchiatura eroga diversi tipi di correnti e ciascuna di queste ha un effetto particolare sulle zone trattate: stimolante, vasodilatatrice, vasocostrittrice, antalgica, etc. Due elettrodi coperti da spugnette personalizzate, vengono appoggiati sulla zona da trattare.

E' la terapia che si effettua facendo passare una corrente elettrica attraverso il corpo umano. Essa produce degli effetti chimici, termici ed elettromagnetici, che a loro volta hanno sul nostro corpo esiti diversi:

  • eccitanti le fibre muscolari, e quindi vengono utilizzati per migliorare la capacitÓ di contrazione dei muscoli;

  • vasomotori, che vengono utilizzati per migliorare la circolazione periferica;

  • antalgici, su dolori di varia natura;

  • veicolanti, che permettono il trasporto dei farmaci all’interno dei tessuti.

Terapie

algie acute

flogosi

calcificazioni periarticolari

edemi

osteoporosi

Sudek

Artropatie

reumopatie

edemi traumatici

Ectasie venose periferiche

artrosi

cicatrici cheloidee

Reumatismo articolare acuto

cellulite

borsiti

Entesiti

periartriti

rachialgie

Lombalgie

lombosciatalgie

recuperi muscolari

Tempo di trattamento: 30 minuti.

 

CTFR Centro di terapia Fisica e Riabilitazione Via Bastioni Carlo V, 16-18-20, 72100 Brindisi. Tel e Fax 0831 568588 E-mail ctfrsas@libero.it